Emergenza Covid19

3 Aprile 2020

AVVISO ALLA CITTADINANZA – RICHIESTA BUONO SPESA

AVVISO ALLA CITTADINANZA EMERGENZA ALIMENTARE DA COVID 19 – 

 

Con Ordinanza n. 658 del 29 marzo 2020 del Capo del Dipartimento della Protezione Civile ha disposto interventi urgenti di protezione civile in relazione all’emergenza relativa al rischio sanitario connesso all’insorgenza di patologie derivanti da agenti virali trasmissibili, assegnando ai Comuni somme per soddisfare le necessità alimentari e di beni di prima necessità, conseguenti all’ emergenza epidemiologica da COVID-19.

Il Comune di Gioiosa Marea stabilisce le caratteristiche e le modalità di distribuzione delle somme assegnate mediante l’erogazione di BUONI SPESA del valore nominale di € 25,00 cadauno, da erogare ai soggetti individuati nelle fasce della popolazione maggiormente esposte agli effetti economici derivanti dall’emergenza epidemiologica, previa valutazione da parte del responsabile dell’Ufficio Servizi Sociali di questo Comune della documentazione richiesta e presentata.

I moduli di istanza saranno pubblicati sul sito istituzionale dell’ente in formato editabile, saranno disponibili in forma cartacea presso la sede municipale e saranno distribuiti presso gli esercizi commerciali e presso le farmacie.

Per informazioni e/o chiarimenti e per eventuale supporto alla compilazione gli uffici sono disponibili telefonicamente e/o per mail ai seguenti recapiti

1.      0941363362 (Uff. URP)

2.      0941363322 (Uff. Servizi Sociali)

3.      094139778 (Delegazione Municipale fraz.ne San Giorgio)

4.      Email servizisociali@comunegioiosamarea.it

Modalità di presentazione della domanda

La domanda dovrà essere presentata utilizzando esclusivamente l’apposito modello predisposto dall’Ufficio e dovrà pervenire all’Ufficio Protocollo di questo Ente, secondo una delle seguenti modalità:

– a mezzo PEC  protocollo@pec.comunegioiosamarea.it

– a mezzo mail protocollo@comunegioiosamarea.it

– consegna a mano, solo in caso di assoluta impossibilità di utilizzare le modalità sopraindicate e previo appuntamento telefonico al fine di evitare assembramenti di persone, presso l’ufficio  URP o la delegazione della frazione San Giorgio;

-a mezzo compilazione telefonica con l’assistenza dell’ufficio al seguente recapito telefonico 0941363362 solo per i nuclei familiari i cui componenti sono impossibilitati a deambulare;

Dall’istanza dovrà risultare la sussistenza di una situazione di effettivo bisogno comunque collegata all’emergenza COVID-19.

Verrà redatto apposito elenco tenendo conto dell’effettiva condizione di fragilità e vulnerabilità del cittadino il cui nucleo familiare rientra tra quelli più esposti agli effetti economici derivanti dall’emergenza epidemiologica da Covid-19 e/o tra quelli in stato di bisogno per indisponibilità temporanea e/o prolungata di liquidità tale da non poter soddisfare le necessità più urgenti ed essenziali della famiglia, dando priorità:

–          per quelli non assegnatari di sostegno pubblico ovvero: che non usufruiscono di prestazioni assistenziali (RdC, Rei, Naspi, Indennità di mobilità, Cassa integrazione, Bonus partite IVA ecc.);

–          nuclei familiari monoreddito che hanno sospeso o chiuso attività in base ai suddetti DPCM e che non hanno liquidità per il proprio sostentamento;

–          nuclei familiari monoreddito con lavori intermittenti e comunque tutti quei soggetti, che non riescono, in questa fase dell’emergenza Covid 19, ad acquistare beni di prima necessità alimentare.

–          Altri criteri potranno essere stabiliti successivamente dall’ufficio servizi sociali, tenuto conto delle esigenze riscontrate nel corso dell’erogazione del servizio.

Nella concessione dei buoni spesa alimentare si terrà conto del valore dei risparmi immediatamente disponibili, alla data di presentazione della domanda, dichiarato dal richiedente.

L’importo erogabile sarà presumibilmente di € 50,00/mese a persona per nucleo familiare, potrà avvenire con cadenza quindicinale e in proporzione all’eventuale sostegno mensile disponibile dichiarato, fermo restando che l’ufficio darà priorità secondo i criteri sopra specificati.

In caso di presenza di minori di età inferiore ad anni 03 si disporrà un incremento di ulteriori € 50,00 una tantum al mese.

I buoni spesa alimentare saranno emessi con pezzature da € 25,00.

In merito al criterio del relativo contributo gli Uffici procedono con criteri meramente proporzionali sino ad esaurimento fondi.

E’ consentito l’accesso alle misure attraverso avviso aperto e a scorrimento dei richiedenti aventi diritto fino ad esaurimento delle spettanze o delle risorse comunque disponibili, derivanti anche da ulteriori finanziamenti statali, finanziamenti regionali e/o donazioni private.

I nuclei familiari in condizione di bisogno, in possesso dei requisiti previsti, possono richiedere l’erogazione dei “BUONI SPESA” spendibili per l’ acquisto di generi alimentari e di prima necessità,  esclusivamente presso gli esercizi commerciali operanti sul territorio di cui all’elenco pubblicato sul sito del Comune.

Il Comune si riserva di riaprire i termini di inoltro per nuove istanze e/o nel caso di nuova o ulteriore disponibilità di somme, derivanti anche da ulteriori finanziamenti statali, finanziamenti regionali e/o donazioni private.

I suddetti criteri potranno essere via via aggiornati sulla base del monitoraggio dell’applicazione della misura ed in relazione all’eventuale allargarsi della platea dei nuclei familiari da assistere, in rapporto all’evoluzione delle misure di contrasto al contagio, nonché anche di eventuali ulteriori risorse trasferite con tale finalità.

Il Resp.le del Settore Amministrativo

F.to Angela GRANATA

Il Sindaco

F.to dr. Ignazio SPANO’

 

 

 

AVVISO ALLA CITTADINANZA – RICHIESTA BUONO SPESA

Ultimi articoli

Notizie 10 Agosto 2020

Avviso pubblico per la nomina del collegio dei Revisori dei conti per il triennio 2020/2023

COMUNE DI GIOIOSA MAREA Città Metropolitana di Messina Avviso pubblico per la nomina del collegio dei Revisori dei conti per il triennio 2020/2023 VISTA la deliberazione del Consiglio Comunale n.

Emergenza Covid19 18 Marzo 2020

EMERGENZA CODIV-19 – CONTINUITA’ SERVIZI ESSENZIALI –

EMERGENZA CODIV-19 CONTINUITA’ SERVIZI ESSENZIALI – Visto il decreto-legge 23 febbraio 2020, n.

Bandi di Gara 13 Marzo 2020

Rinvio seduta di gara prevista per il giorno 17 marzo 2020

Considerata la ormai nota emergenza epidemica da covid-19 e tenuto conto      dell’ evolversi della situazione epidemiologica e del carattere particolarmente diffusivo della stessa,  nonchè tutte le problematiche connesse, si richiede il rinvio, a data da destinarsi, della prima seduta pubblica della gara con procedura aperta per l’appalto del servizio di refezione scolastica per gli alunni che frequentano le scuole del comune di Gioiosa Marea, prevista per il giorno 17 marzo 2020.

torna all'inizio del contenuto
X